Lettera a Padre Pio da Pietralcina

Caro Padre Pio,
insieme a questa lettera troverà mille lire, che sono i miei risparmi e che offro al Santuario della Madonna delle Grazie.
Non si dimentichi di me, Padre, ho tanto bisogno delle sue preghiere. Ciò che ha detto a mio zio, mi dà tanta speranza di ottenere dal Signore per mezzo delle sue sante preghiere la tanto attesa grazia.
La bacio la mano.
La piccola Angioletta

Colloquio di Angela col Padre Pio
San Giovanni Rotondo (Foggia) Martedì 19 - 9 - 1960

Padre, lei deve strappare ala madonnina questa grazia che aspetto con tanta ansia e fiducia.
Io dico ogni giorno il Santo Rosario dedicandolo alla Madonnina delle Grazie.
Io non mi sento più di vedere mia madre soffrire così tanto per me.
"Se la Madonnina mi dà la vocazione mi farò anche suora"
(Risposta di Padre Pio) "Brava, Brava!"
Io ho mandato ogni giorno il mio angelo custode da lei, Padre.
E' venuto? Lei lo ascolta?
(Risposta) "E come l'ascolto!"
"Padre questa è una piccola offerta, per far celebrare delle Messe alla madonnina delle Grazie"


 

Serva di Dio

Angela Iacobellis

16 ottobre 1948 27 marzo 1961

 
 

Torna all'elenco >>>

 
 
DLDdesign 2008